Giovanni Dalfior (1879)

Giovanni (John) Dalfior  (1879 – 1967)

Giovanni Dalfior nacque a Bivedo, Bleggio Superiore, nelle Giudicarie, figlio di Silverio Dalfior e Albina Fina. Insieme ai genitori, alla sorella maggiore Ermenegilda e alla sorella minore Maria, Giovanni arrivò a New York il 9 Maggio 1889, a bordo della Red Star Line ”Westernland” salpata da Anversa 8 giorni prima. Aveva 10 anni.

La famiglia si stabilì inizialmente a Pueblo, prima di trasferirsi nella piccola comunità mineraria di Brookside, vicino a Canon City, intorno alla metà degli anni novanta dove nacquero altri tre bambini: Jennie, Peter, e Rosa.

Il registro di Rouse ne prova l’impiego tra il 1906 ed il 1907, ed in seguito tra il 1915 ed il 1916 ma per buona parte visse e lavorò nella zona di Canon City.  Il 5 Settembre 1915 sposò Maria Antonina (1888 – 1966) proprio a Canon City. Maria era una vedova, in prime nozze si unì con Cassiano Bossetto nel 1908 e da lui ebbe due figli: Reynolds e Rudolph. Cassiano morì nel 1914 a Canon City e quando Giovanni sposò Maria, si prese carico anche dei due piccoli.

Nel 1920 la famiglia si trovava a Niggerhead, Huerfano, un piccolo insediamento lungo la Denver & Rio Grande Railway con una comunità mineraria chiusa, dove John lavorava come minatore e viveva con Maria, due figlie e i due figliastri.

Giovanni era il cognato di altri due minatori impiegati a Rouse: sua sorella Maria sposò Fortunato (Fred) Bellotti nel 1902, e un’altra sorella, Jennie, sposò Luciano Moneghini nel 1907.

Un ringraziamento a John Bellotti per le informazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>